NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

logo trippuzzle

News

2017, Apr 22-25: Quarries, coasts and baroque medieval villages ofsouth eastern Sicily

Natural beauties, from the Ionian coast to the interior highlands.

TripPuzzle in collaboration with the Silene Cooperative proposes for the 22nd and 25th April an exciting journey among the natural, archaeological and artistic beauties of eastern Sicily. We will make wonderful excursions among the rocky tombs of Pantalica, admire the lovely landscapes of the Carrubella ponds in the Cavagrande del Cassibile Reserve, we will wander among the ruins of Noto Antica and the underlying Cava Carosello, will travel in time among the Greek ruins of Akrai, we will be amazed from the Sicilian baroque pearls, we will observe flocks of pink flamingos in rest at Vendicari natural reserve and much more. Four days full of experiences, cheerfulness, lovely views and tasting of local produce.

Price of the package € 247,00 per person in dbl or tpl room

Termine Iscrizioni: Venerdì 7 Aprile
Visto che nella zona la disponibilità di alloggi è limitata, si richiede di rispettare la scadenza

Numero minimo di partecipanti: 12

Pagamento quota di partecipazione:
Bonifico Bancario su c/c TripPuzzle snc: IBAN IT55W0306904605100000000725
L'iscrizione si intende confermata una volta ricevuto il modulo a fianco compilato con tutti i dati richiesti ed una ricevuta del pagamento effettuato


PER PRENOTAZIONI contattare: Gabriella Costa 338 4898077 - gabriella@trippuzzle.com

PER INFORMAZIONI SUI PERCORSI contattare:

- Calogero Muscarella 333 1526549 - calogero@silenecoop.org  Gabriele Giacalone 333 2507137 - gabriele@silenecoop.org

LA QUOTA COMPRENDE:

- 3 pernottamenti e prima colazione in struttura di turismo rurale, con sistemazione in camera doppia o tripla
NOTA IMPORTANTE:
Il pernottamento, dato il numero limitato di camere disponibili, avverrà in strutture differenti e comunque equivalenti. Gli alloggi e le camere verranno assegnati in funzione dell'ordine di prenotazione e composizione delle camere stesse.

- Cene del 1° e del 3° giorno, incluse bevande
- Pranzi al sacco del 2°, 3° e 4° giorno
- Guida per visita ad Avola
- Visita ad azienda lavorazione mandorle con degustazione prodotti
- Visita a cantina con degustazione vini
- Accompagnamento guide AIGAE della Cooperativa Silene per tutto il viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- Pranzo al sacco del 1° giorno
- Cena del 2° giorno
- Spese di carburante (si viaggia con mezzi propri)
Si stima per l’intero viaggio una spesa complessiva di carburante di circa 100 € a mezzo (la cifra è indicativa e può variare sensibilmente in base al tipo di veicolo). Suggeriamo di dividere il costo del carburante tra i membri dell’equipaggio, escluso il proprietario/autista del mezzo che contribuisce con l’impegno della guida e l’utilizzo della sua auto.

- Tutto quanto non indicato nel paragrafo "Il pacchetto comprende"

POLITICA DI CANCELLAZIONE:

- per disdetta entro il 7 Aprile compreso: rimborso del 100% della quota di partecipazione
- per disdetta dall’8 al 14 Aprile: rimborso del 70%
- per disdetta dal 15 Aprile fino alla data della partenza: non potrà essere rimborsato nessun importo

PROGRAMMA DETTAGLIATO:

Sabato 22 Aprile

8:15 Raduno davanti il bar Oceania - 8:30 Partenza da Palermo
12:00 Arrivo nella riserva di Pantalica (lato Sortino) e inizio escursione
Il sentiero che affronteremo si insinua nel cuore dell’altopiano Ibleo su un paesaggio scolpito dall’azione millenaria del fiume Anapo e dal torrente Cavagrande. Un panorama unico e imponente, profondi canyon su cui scorrono le acque e aspre pareti verticali sono il proscenio di una civiltà che prima dei greci colonizzò queste rocce intarsiandole di grotte artificiali e necropoli costruendo la più vasta necropoli a cielo aperto d’Europa, oggi patrimonio dell’Unesco.

Note tecniche: Lunghezza: circa 8 km complessivi. Dislivello 300 m. Difficoltà: medio-facile. Pranzo a sacco

18:00 Arrivo all’agriturismo e assegnazione delle stanze
20:00 Cena

Domenica 23 Aprile

8:00 Colazione e partenza per la riserva di Cava Grande
10:00 inizio escursione Laghetti di Carrubella
Il sentiero che affronteremo si diparte poco più a ovest dai ben noti Laghetti del Cassibile, purtroppo non fruibili da svariati anni a causa del rischio di frane in seguito ai ripetuti incendi. Il percorso proposto non ha tuttavia nulla da invidiare a questi per bellezza e suggestione; Il sentiero parte da un vasto altipiano roccioso e rapidamente si insinua nella vallata sottostante. Serpeggia poi lungo il torrente attraversando diversi laghetti fino a culminare nel meraviglioso "uruvu tunnu" (Laghetto rotondo), dalle acque smeraldine e freschissime dove i più coraggiosi potranno immergersi. Circondati da una lussureggiante vegetazione proseguiremo poi lungo il sentiero che risalirà sul costone roccioso per riportarci al punto di partenza con un percorso ad anello,

Note tecniche: Lunghezza: circa 6,5 km complessivi. Dislivello 300 m. Difficoltà: medio-facile. Pranzo a sacco

16:00 Passeggiata guidata nel centro storico di Avola

A seguire visita ad un’azienda di lavorazione delle mandorle con spiegazione dell'intero processo produttivo, dalla raccolta alla vendita e degustazione di frutta secca e latte di mandorla
20:00 Cena

Lunedì 24 Aprile

8:00 Colazione e partenza per Noto Antica
10:00 inizio escursione Cava Carosello
Questa cava delimita ad ovest il sito archeologico di Noto Antica, l’antico abitato netino costruito sul monte Alveria andato in rovina durante il terremoto del 1693. Si camminerà lungo le sponde del fiume Asinaro dove è possibile imbattersi nelle numerose e secolari tracce dell'uomo che nella cava ha vissuto, come le concerie medievali e diversi mulini ad acqua in un ambiente naturale caratterizzato da Lecci e Roverelle e da qualche pozza (Urvu) che il fiume forma nel suo scorrere.
Infine visita a Noto Antica, ovvero l'antico abitato di Noto distrutto a seguito del terremoto del 1693. Municipium sotto il dominio dei Romani, capovalle dalla dominazione araba in poi e fregiata del titolo di civitas ingegnosa da Ferdinando il Cattolico, fu patria di molti elementi di spicco fra il XIV e il XVI secolo, nonché uno dei principali centri culturali, militari ed economici della Sicilia sud-orientale. Circondata da imponenti mura (molte delle quali ancora in piedi) e da profonde vallate, non fu mai presa con la forza. Solo il violento terremoto del 1693 riuscì a distruggerla. Conserva ancora oggi intatto tutto il suo fascino.

Note tecniche: Lunghezza: circa 7,5 km complessivi. Dislivello 300 m. Difficoltà: medio-facile. Pranzo a sacco

16:00 Passeggiata nel centro storico di Noto
A seguire visita di una cantina con degustazione vini accompagnati da prodotti del territorio

Martedì 25 Aprile

8:00 Colazione, preparazione bagagli e partenza per la Riserva di Vendicari
11:00 Inizio escursione Vendicari

Vendicari è il paradiso degli uccelli. Fra i pantani prospicienti la costa sono centinaia le specie che si possono incontrare, da stormi multicolore di Fenicotteri rosa a decine di Aironi, da falchi di palude a centinaia di anatre Uccelli che approfittano di quest’area incontaminata come punto di sosta durante la migrazione o per trovare rifugio durante l’inverno. tanto da farne una zona umida di importanza internazionale. Ma vendicari non è solo questo, si può ammirare una superba vegetazione dunale e tracce storiche disseminate lungo il percorso.

Note tecniche: Lunghezza: circa 5 km complessivi. Dislivello trascurabile. Difficoltà: facile. Pranzo a sacco

Rientro a Palermo previsto per le 18:00

 

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Email

GET IN TOUCH

Do you need any informations? Haven't found what you desire? Contact us.

email: trippuzzle [at] trippuzzle [dot] com

phone: +39 091 8777808

fax: +39 091 8771824

 

 

Autorizzazione D.D.S.m.1113-S 9/TUR - Polizza RC 43560227-RC14 ERV - Copyright ©TripPuzzle snc | p.iva. 06017750826 All Rights Reserved

Tailored by dep@ict